lunedì, settembre 03, 2007

Bentornati!

Cari Bloggers,

è tempo di bilanci estivi e di proposte per gli ultimi mesi del 2007.

Partiamo dall'Agosto mirabellese: un Agosto povero di soldi, partito sotto i peggiori auspici, che si è rivelato un successo, grazie alla creatività e all'impegno delle forze locali.

Citiamo e ringraziamo Pina Paratore, Serena Tigano e tutti coloro che hanno collaborato alla realizzazione del Ludofestival e delle serate che hanno coinvolto i bambini di Mirabella.
Un grande esempio di civiltà, educazione e di intrattenimento intelligente.

Il tutto a prezzo di costo!

Perchè non sfruttare il momentum e programmare delle iniziative simili e complementari durante tutto il corso dell’anno?

Altra lode va a tutti gli artisti locali che hanno dimostrato grande bravura e professionalità.
Peccato che queste risorse non vengano valorizzate adeguatamente in tempi di vacche grasse...

Altra nota positiva dell’estate mirabellese: il caffè concerto.

Quest’anno, sia i locali della Rotonda che il Red Passion Pub, hanno offerto una programmazione di tutto rispetto che ha ravvivato le serate (e spesso anche le nottate) dei mirabellesi.

Il punto più alto (o più basso) dell'estate mirabellese è stato senza dubbio la discesa a Mirabella di Cristiano Angelucci, idolo delle teenagers, delle ventenni, di donne sposate con figli, di nonne reduci del 15/18.

La discesa di Cristo, pardon, Cristiano ha trasformato la via Vecchia Ferrovia in un paesaggio evangelico: Cristiano ha dispensato baci e abbracci, benedetto i bambini, guarito gli storpi, ha ridato la vista ai ciechi e la parola ai muti.

Quindi se un giorno vostro figlio volesse studiare all'università, consigliateli la facoltà di tronologia.

Si dice che l'unico esame che si debba sostenere presso l’università diretta idealmente dal Chiarissimo Professor Mora sia quello di greco, dove per greco non si intende la lingua dell'antica ellade, ma un certo vizietto tanto diffuso presso l’acropoli...

Ma cosa non si farebbe per un posto di lavoro?

Per quanto riguarda la caccia al jackpot, il colpaccio è stato realizzato altrove e a noi non rimane che sperare nelle briciole per altre 3 estrazioni.

Il sogno è stato bello finchè è durato, ma ci riproveremo non appena il jackpot supererà i 20.000.000 di Euro!

Finito l’armistizio agostano, la politica ritornerà in primo piano.

Ci sarà da gestire e consolidare la situazione economica e finanziaria del comune e progettare per il futuro; il problema della discarica dovrà essere risolto una volta per tutte.

Vorremmo cogliere l'occasione per lanciare un invito a tutti coloro i quali volessero collaborare, contribuire e scrivere sul Forum Mirabella: in fondo, questo è il sito di tutti i mirabellesi!

Buon lavoro!

6 commenti:

aurelik ha detto...

Bene bravi, ma per chi abita nei pressi della rotonda è stato un vero calvario, “le nottate in bianco” e non le serate.
Visto che si doveva lottare con il profumino di fumi della friggitrice che invadeva la stanza da letto e quando l’odore(piuttosto puzza) si attenuava ecco arrivare le corse di motorini fino alle 5 del mattino.
Il riposo e diritto di tutti e non privilegio di chi abita lontano dal bordello rotonda. Nei Paesi civili arrivato ad un certo orario si abbassa il volume. Qui sfioravamo il paradosso visto che alcuni pub iniziavano a martellare musica dopo la mezzanotte.
La cosa incredibile che insieme ad altri concittadini estenuati abbiamo fatto presente questo problema alle autorità municipali, e la risposta è stata “ e chi ci puttimu fari” alla faccia del bicarbonato di sodio, diceva un illustre comico.
Vorrei ricordare che non tutti hanno le ferie per tutta l’estate, e dormire(si fa per dire) per più di un mese, due al massimo tre ore a notte per poi mettersi in macchina ed andare a lavoro, non è un esperienza esaltante.
Non voglio che dire che a mezzanotte si debba suonare il silenzio e tutti a nanna. Ma controllare un po’ il volume degli amplificatori, e anche con un attento controllo del territorio cercare di arginare le corse di motorini e moto che davano lo start dalle 2 del mattino in poi.

Redazione ha detto...

Ciao Aurelik,
purtroppo da qualche decennio si è perso il significato di "buona educazione" e "rispetto del prossimo".
E per questo non bisogna cambiare i governanti.
Piuttosto i governati!
BC

leone du tiscano ha detto...

Ma cosa ci stanno a fare i Vigili Urbani a Mirabella?
La gente fa quello che vuole, e loro rispondono "ma che ci pozzu pighiare a multa", forse non sanno che la loro retribuzione passa anche attraverso la repressione del malcostume ed il non rispetto delle leggi.
Abbiamo assistito anche a numerose scazzottate forse anche queste frutto di soprusi e voglia di giustizia fai da te.
Ma i tutori dell'ordine lo sanno per quale motivo sono stipendiati???????
Ciao a tutti

Santo P. ha detto...

Allora penso secondo me che dobbiamo parlare di inquinamento acustico sicuramente
le marmitte saranno state ritoccate !!! certo un intervento della polizia municipale e importante anche perche e sua competenza la tutela ambientale acustica ecc...
Qundi un appello agli amministratori e doveroso
purtroppo i viglili urbani dopo un certo orario smontano e penso che non possano fare niente tranne che si cambi il regolamento interno della polizia municipale e si faccia fare le notti ai viglili urbani con turnazione aumentando naturalmente i stipendi ai vigili perche le notti si pagano
un ciao da santo da enna

leone du tiscano ha detto...

Ma se nel periodo estivo hanno lavorato fino alle 24, pensi che la musica ho i motorini li usano solo dopo.
L'amministrazione cosa centra se chi deve vigilare non vigila?

Il Sindaco non deve chiedere ai dipendenti di fare il proprio lavoro, sono pagati per farlo, ma nessuno gli vieta di prendere dei provvedimenti disciplinari contro i fannulloni.
Ciao santo

Santo P. ha detto...

Leone ciao i il regolamento di polizia municipale non dice ai vigili di fare la notte la notte viene o puo essere fatta solo se ci sono i soldi nei capitoli per il personale di polizia municipale e una questione si soldi quindi se ci sono i soldi allora i vigili potrebbero fare le notti o i straodinari se non ci sono stanziati soldi nei vari capitoli non si puo fare niente !!!
quindi secondo me dovreste fare una petizione nel chiedere alla amministrazione nel fare fare le notti ai vigili urbani per motivi di incolumita , inquinamento acustico ecc..per un maggior controllo del territorio di mirabella
Iniziate a raccogliere firme per fare fare le notti ai vigili sarebbe una cosa bella per la citta di mirabella per un maggior controllo del territorio!!!
ciao da santo da enna