domenica, aprile 29, 2007

Santi in Paradiso!

Cari Bloggers,

vi proponiamo una riflessione su due personaggi lontanissimi tra loro ma che sono incappati nello stesso "errore".

Da un lato abbiamo Paul Wolfowitz, attuale presidente della banca mondiale (IWF), già vicesegretario della difesa americano, considerato l'ideologo della guerra in Iraq.
È pacifico che abbiamo a che fare con uno dei 10 uomini più potenti della Terra.

Dall'altro Antonella Clerici, conduttrice Rai di una trasmissione molto amata dalle casalinghe: "La prova del cuoco".

Cosa hanno in comune questi due personaggi?

Entrambi sono fidanzati.

Casualmente entrambi i rispettivi fidanzati hanno goduto di "trattamenti di favore". Nel caso di Shaha Riza, fidanzata di Wolfowitz, abbiamo una casuale promozione con annesso aumento di stipendio, all'interno della Banca Mondiale, caso vuole poco dopo la nomina del direttore.

Non appena la malefatta è stata scoperta, si è scatenato il putiferio: un gruppo di 42 manager dell'istituzione hanno chiesto le dimissioni del direttore.

Nella lettera che è stata pubblicata sui quotidiani di tutto il mondo, i manager affermano che " lui (Wolfowitz) ha perso la fiducia e il rispetto dei collaboratori della banca a tutti i livelli, provocato una divisione all'interno del management di punta e un raffreddamento del rapporto con il direttorio, danneggiato la sua stessa credibilità nell'ambito della capacità di governo ed estraniato molti azionisti dell'istituzione"

Oggi (Lunedì 30 Aprile), Wolfowitz dovrebbe comparire davanti al consiglio di amministrazione e beccarsi una bella ramanzina.
Probabilmente si dimetterà.

Tutto questo per aver raccomandato la propria fidanzata, tra l'altro una persona con titoli e capacità, che però ha semplicemente ricevuto una "spintarella".

Torniamo in Italia, dalla nostra Antonella Clerici. Questa estate, la conduttrice fece parlare di sè per aver importato dal Marocco il nuovo fidanzato, di 13 anni più giovane di lei. Senza voler entrare nel dettaglio del curriculum di Eddy Martens, scopriamo che miracolosamente, polverizzando la concorrenza di ragazzi laureati o gente con esperienza di tutto rispetto in ambito televisivo, è diventato autore (si dice come stagista) della trasmissione "La prova del cuoco", condotta per l'appunto da Antonella Clerici.

Qui non si tratta di una semplice"spintarella" (favorire una persona comunque titolata e capace di fare questo mestiere), ma di un vero e proprio gesto di prepotenza, in quanto il buon Eddy ha dalla sua soltanto la qualifica di animatore di un villaggio turistico a Marrakesch. Ma probabilmente disporrà di altre doti e dotazioni di cui non possiamo parlare in questo forum.

Scoperta dalle Iene (vedi video), la nostra bella e brava conduttrice ha fatto spallucce.

Chi se ne frega: "la trasmissione è mia"!

Con i nostri soldi del canone e alla faccia di tutti i professionisti seri e preparati, che vengono messi alla porta solo perchè non hanno i giusti santi in paradiso.

In tutto questo, avete per caso sentito una voce da parte del CdA della Rai o dalla commissione di vigilanza?

Ed ecco ancora una volta illustrata la differenza tra Paesi ed istituzioni civili e le repubbliche delle banane!

15 commenti:

leonetiscano@libero.it ha detto...

A Mirabella gli assessori, fanno concorsi per i figli e sistemano le mogli, tutto il mondo è paese.

Pensate provino un po di vergogna, vi sbagliate, sono gli elettori che gli danno il consenso che dovrebbero vergognarsi

fil ha detto...

tra i quali ci sei anche tu, caro Leone...

Supersalvo ha detto...

Ma fino a quando nessuno vede la differenza e che esiste un'alternativa, nessuno si sveglierà mai!

leonetiscano@libero.it ha detto...

fil non lasciarti trarre in inganno dal nome dell'accaunt, ho voluto di proposito fare una provocazione, creando un nome che vi ricorda qualcosa.
Vedete come facile cadere nell'inganno.
Non fermatevi alle apparenze riflettete e analizzate su quello che vi propongono, prima di esprimere le vostre considerazioni.
Vale anche quando sarete nella cabina elettorale per esprimere il vostro consenso.
Ciao a tutti siete comunque in gamba.

fil ha detto...

Leone sei un vero provocatore....

leone du tiscano ha detto...

A proposito di raccomandati, desidero porre una questione su cui riflettere.
Secondo Voi chi è più raccomandato dei Nostri candidati a Sindaco di Mirabella.
Il raccomandato del Presidente o il raccomandato dell'Assessore, chi fa più ingerenza il Presidente o l'Assessore.
A Voi il pallino

Supersalvo ha detto...

Diciamo il Presidente. Ma giusto per scegliere il "più".

Supersalvo ha detto...

Marco Falcone ha l'alibi di essere stato sempre presente a Mirabella. Lombardo ha scoperto il nostro paesello solo 2 settimane fa. Se non fosse stato per il mio amico Stelladoro, nemmeno lo trovava ;-)

Redazione ha detto...

Cari lettori, Santoro ha dedicato la puntata di ieri di AnnoZero a Wolfowitz e i suoi tantissimi epigoni nostrani. La notizia costituiva per il grande pubblico uno scoop, in quanto i media italiani hanno sottaciuto la notizia o la hanno relegata in 16a pagina, angolo destro in basso. Giusto per non far capire agli italiani che il rispetto delle regole e dell'etica sono possibili e doverosi. Piccola soddisfazione per voi lettori (ma anche per noi che scriviamo): avete avuto questa notizia ben 2 giorni prima che ve la proponesse la Rai!

leone du tiscano ha detto...

Complimenti sinceri alla redazione ma quanti di quelli che scriviamo un commento o una riflessione, mostrando sdegno e vergogna per quello che ci propinano, sono disposti a scommetersi.
Il meglio di Mirabella sono due candidati perdenti nel 2002!!!!!!!!

Gattina82 ha detto...

Da noi mica si può candidare qualcuno solo per le sue qualità! Se non ha appoggi e clientele, non prende neanche il proprio voto. Prendiamo i 2 candidati: quanti voti prenderebbero senza l'appoggio dei 2 big?

leone du tiscano ha detto...

Gattina82 se il n° 82 sta per la tua età credo che dipenda da voi ragazzi, trovare un'illustre sconosciuto con un buon posto di lavoro, senza figli da sistemare per qualche anno, senza terreni da edificare, con pochi parenti che bramino posti di lavoro e consulenze pagate dal comune.
Guardati in giro magari trovi uno che la mattina esce di casa alle sette, si reca al lavoro, occupa un posto di responsabilità, programma organizza il personale della sua funzione, non è ricattabile dai politici attuali in quanto non ha chiesto/ricevuto niente da loro e la sera rientra a casa, qualche volta anche molto tardi, dimostrando che non lo spaventano tante ore di sano lavoro, forse sta partecipando attivamente in questa competizione.
Unisciti con i giovani di questo paese e forti della vostra convinzione proponetelo ai vostri genitori e nonni, oggi sono più i giovani che convincono i familiari a votare qualcuno che non il contrario.
L'obbiettivo per dare maggiore soddisfazione deve essere ambizioso e difficile da raggiungere, i big come tu li chiami possono essere frenati dalla valanga che solo i giovani possono far salire.

Gattina82 ha detto...

Hai pienamente ragione! Purtroppo noi siamo sfiduciati da questa gerontocrazia e da queste caste. Non dimentichiamoci che cmq la maggior parte delle persone non vota per il valore dei candidati, ma per ideologie, partiti, favori fatti e promesse ricevute. All'università, il figlio o il nipote o l'amico del professore diventeranno assistenti o ricercatori. I politici coltivano i propri figli e amici. Perforare questo muro di gomma è quasi impossibile.

santo ha detto...

SANTO E QUA, !!!!!!

PURTROPPO SI STA

VERIFICANDO UN PO DI CONFUSIONE ,

PENSO NON SO SE AVETE SENTITO

I COMIZI DI FILIPPO RASA' !!!! CHE

VERAMENTE FILIPPO PARLA CON IL

CUORE E CHE VUOLE FARE MOLTE COSE

VERAMENTE PER LA

CITTA'!!!!!

be..... io saro dalla parte di

Filippo Rasa' come tutti quelli

che la pensano come me !!!!!!

forza filippo Rasa' sei tutti

noi


ciao a tutti mirabellesi e un bacio a filippo rasa' che in questo momento si sta impegnado non per lui ma per no !!!!



ciao da santo 3489353968

santo ha detto...

viva mirabella viva filippo rasa

dara futuro alla citta !!!!

forza filippo rasa

gente votiamo filippo


un bacio particolare a gattina82

anche se non la conosco ritengo che sia molto speciale una ragazza eccezzionale


ciao da santo a tutti