domenica, ottobre 21, 2007

Crudeltà del giorno

Cari Bloggers,

giusto per guastarvi l'appetito domenicale, vi riportiamo una storia avvenuta lo scorso Agosto in Nicaragua.

Il sedicente artista Guillermo Vargas, ha esposto in una galleria di arte moderna, un'opera dal titolo "eres lo que lees" (sei quello che leggi).
Una parte dell'opera consiste nella succitata scritta, composta da un mosaico di crocchette per cani.



Fin qui, nulla di strano: è arte moderna!

La parte più "importante" dell'opera d'arte era una cane, chiamato Natividad.
Il cane è stato legato con una corda all'angolo, di fronte alla scritta, senza cibo nè acqua, e fatto morire sotto gli occhi dei visitatori della mostra.




Il cane è morto dopo un giorno di agonia.

Il popolo della rete ha organizzato una petizione contro questo psicopatico, affinchè non venga più invitato alla biennale d'arte moderna del Costarica: http://www.petitiononline.com/13031953/petition.html

Foto tratte da http://www.marcaacme.com/blogs/analog/index.php/2007/08/22/5_piezas_de_habacuc

------------------------------------------------------------------------------------------------
Piccola nota di politica interna: chi segue la blogosfera, si sarà accorto che il governo Prodi ha tirato fuori un disegno legge che prevede che chiunque gestisca un blog (come questo sito), debba registrarlo presso il ROC (un registro dell'autorità delle comunicazioni), dotarsi di una casa editrice e avere un direttore responsabile iscritto all'albo dei giornalisti, produrre certificati, pagare bolli.
Il che significherebbe la chiusura in massa di quasi tutti i blog italiani.

Non temete per questo sito: il Forum Mirabella è registrato in una nazione ancora libera e quindi non è in balìa degli umori dei governicchi di turno.

5 commenti:

Supersalvo ha detto...

Io farei morire a lui legato ad una corda!

sicanosiciliano ha detto...

concordo......e bastonate pure!!!

Giuseppe ha detto...

Ho firmato!
é una cosa troppo crudele....
Non si puo vedere!

Redazione ha detto...

Anche questo episodio mi ricorda vagamente il cane di cui sopra.
http://www.repubblica.it/2007/09/sezioni/politica/mastella-replica/de-magistris-intervista/de-magistris-intervista.html

Redazione ha detto...

Fortunatamente c'è anche un episodio positivo che fa riflettere:

http://www.repubblica.it/2007/10/sezioni/cronaca/industriale-operaio/industriale-operaio/industriale-operaio.html